dott. Michele Galgani

Sono nato il 1° giugno del 1975, in un paesino della provincia di Lucca, che conta sì e no 300 anime, di nome Piegaio. Figlio di Carlo Galgani, fabbro, ultimo esponente di una tradizione secolare di lavorazione del ferro e dell'acciaio che i Galgani hanno cercato di portare avanti mantenendo intatti i luoghi, i gesti, le tecniche di lavoro. Mia mamma, Fiorella, si occupava, oltre che di noi 3 figli, anche della terra,  attraverso un contatto laborioso e sapiente con la natura e le sue leggi: coltivazioni di verdura e di frutta, e poi galline, conigli, vitelli, fieno e tante, tante castagne.

Dopo la maturità scientifica ho vissuto prima a Vicenza, poi a Padova, dove mi sono laureato nel 2001 in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, con una tesi sul mobbing.  Voto finale: 109/110. 

Durante l'università, oltre allo studio della psicologia, ho iniziato a seguire vari percorsi di avviamento al teatro, improvvisazione teatrale, cabaret, e ho lavorato in più circostanze come presentatore, attività che saltuariamente svolgo tutt'oggi.

Tornato in toscana ho frequentato la Scuola di Specializzazione Quadriennale in Psicoterapia dell'Istituto Gestalt di Firenze dove ho conosciuto e frequentato, prima da tirocinante, poi da allievo, il dott. Paolo Quattrini, direttore scientifico, che diverrà ben presto punto di riferimento umano e professionale, insieme ad Anna Ravenna, direttrice didattica dell’istituto.

Nel 2007 mi sono trasferito a Trani, splendida città della Puglia nella quale tuttora vivo e opero.

Dal 2002 mi occupo di formazione: ho all'attivo migliaia di ore di docenza, su temi quali la relazione d'aiuto con il paziente/cliente/utente, la gestione dei gruppi, l'accompagnamento del morente, il ridere.

Ha organizzato e svolto docenza in numerosi corsi ECM rivolti a medici, infermieri, psicologi, tencici di radiologia. Ho collaborato con il Ce.I.S. di Lucca per due anni.

Nel 2006 nasce il progetto In Riso Veritas,oseminario esperienziale che ha toccato numerose città d'Italia, dedicato al ridere e alle possibilità che esso offre nel migliorare la qualità di vita delle persone che lo sperimentano. Approfondisco lo studio e l'applicazione dell'umorismo in contesti di counseling e/o di psicoterapia. Nell'ottobre 2008 pubblica il libro: "Ridendo si impara", con il marchio L'Età dell'Acquario della Lindau di Torino.

Da alcuni anni sto approfondendo lo studio sul clown teatrale con diversi maestri, fra cui: Jango Edwards, Avner The Eccentric, Virginia Imaz, Miloud Oukili, Alessio Targioni, Paolo Nani.

Dal 1° gennaio 2008 lavora come psicologo per la Fondazione "Opera Santi Medici Cosma e Damiano - Bitonto - Onlus" presso l'Hospice “Aurelio Marena” di Bitonto (BA), centro di cure palliative che offre assistenza a persone che affrontano una fase avanzata della propria vita a causa di una malattia a prognosi infausta. 

Nel 2010 ho pubblicato il volume "Sto con te. Accompagnare sé stessi e gli altri verso la fine della vita", anche questo con il marchio l'Età dell'Acquario, casa Editrice Lindau di Torino. Nello stesso anno inizio la conduzione dell'omonimo percorso di formazione dedicato a tutti coloro che necessitino di approfondire alcuni aspetti legati alla propria morte o al processo del morire altrui di cui si è care viver, famigliari o persone di riferimento in genere. 

Negli anni 2011 e 2012 sono stato consulente psicologo presso la Casa Alloggio per persone affette da AIDS "Raggio di Sole", anch'essa appartenente alla Fondazione SS. Medici di Bitonto.

 

Nel 2016 mi sono diplomato presso il Master di 2° livello in Cure Palliative per Psicologi presso l'ASMEPA di Bentivoglio (BO).

Insegno da alcuni anni presso il Corso Biennale di Psicologia Oncologica dell'Istituto Nazionale del Tumori Regina Elena di Roma.

Da anni svolgo attività di supervisione in diversi contesti socio-sanitari e di volontariato, quali la Neurorianimazione dell'AOU di Careggi - Firenze (2011/12), Associazione Ridolina di Lucca (2013/2016), Associazione Amici dell'Hospice di Potenza (dal 2014, ancora in corso), Hospice Alba Chiara di Lanciano e Hospice Torrevecchia Teatina - Chieti (dal 2015, ancora in corso).

Svolgo la libera professione nel mio studio di Trani, come psicoterapeuta per singoli individui, coppie, famiglie o gruppi.

Il mio lavoro mi piace e mi sento fortunato nel poterlo fare.

Ha il 47 di scarpe.

 

Per contattare direttamente Michele Galgani scrivere a: michele.galgani@gestaltico.it - galganius@gmail.com

o telefonare al 339.4827099

 

Partita IVA: 02014790469

Iscritto presso l'albo degli psicologi della Toscana al numero 3325

 

Per chiedere informazioni a uno dei nostri esperti o iscriversi a eventuali percorsi da noi organizzati completare il form sottostante.  

 


Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti